Smoothies: cosa sono, come si preparano, ricette

02 March 2018 | News
Ricette Smoothies

Gli smoothies sono bevande a base di frutta e verdura dalla consistenza morbida e vellutata. Ricchi di vitamine e fibre, sono l'ideale a colazione al posto dei soliti cereali, a merenda o per recuperare le energie dopo un allenamento intenso.

Smoothies, frullati, frappè: che differenza c'è?

Spesso confondiamo gli smoothies con frullati, frappè e centrifugati. Quali sono le differenze?

I frullati vengono preparati con frutta, latte intero o scremato e hanno una consistenza più diluita. I frappè sono dei frullati con aggiunta di gelato: sfiziosi, ma leggermente calorici. Ancora diversi i centrifugati: niente latte, ma solo il succo della frutta e della verdura estratto a freddo. Gli smoothies sono il giusto compromesso tra sano e goloso. Vediamo come si preparano.

Come si prepara uno smoothie?

Preparare uno smoothie è semplice. Tutto quello che serve è: un frullatore da cucina, frutta e verdura fresca, meglio se di stagione, yogurt magro o, in caso di intolleranze, latte di soia, di riso o di cocco. Una manciata di minuti per frullare e versare nel bicchiere e voilà lo smoothie è pronto da bere.

Con un po' di fantasia si possono creare ricette illimitate, basta aggiungere altri ingredienti, come frutta secca o zenzero, a seconda dei gusti e del tipo di dieta. Nelle giornate più calde, qualche cubetto di ghiaccio renderà lo smoothie ancora più fresco e dissetante.

Smoothies: benefici e cosa evitare

Se inseriti in modo corretto nell'alimentazione quotidiana, gli smoothies contribuiscono a migliorare la salute e il benessere dell'organismo grazie a proprietà benefiche note. Vitamine, sali minerali e fibre rinforzano le difese immunitarie e rendono più luminosa la pelle. Le fibre rallentano l'assorbimento dei carboidrati, aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari e hanno effetti antitumorali.

Un bicchiere di smoothie contiene da 100 a 250 calorie, a seconda degli ingredienti scelti. È consigliabile non aggiungere zucchero bianco o di canna per mantenere la bevanda a basso contenuto calorico.

Smoothie ricette: quale scegliere

Detox, dimagranti, energizzanti, per tutti i giorni, le ricette per gli smoothies si adattano a tutti i gusti e le esigenze. Ne abbiamo selezionate 3 da preparare in soli 10 minuti.

Smoothie mela verde, cetriolo e zenzero: drenante e detox

Grazie alle proprietà diuretiche e disintossicanti del cetriolo, al basso apporto calorico della mela verde e all'azione antinfiammatoria dello zenzero questo green smoothie aiuta a depurare l'organismo e a drenare i liquidi in eccesso. Funziona se bevuto al mattino e almeno per una settimana. Per prepararlo servono: una mela, un cetriolo, zenzero e un cucchiaino di miele per addolcire. Frullare il tutto. Tempo di preparazione: 10 minuti.

Smoothie banana e kiwi: energia dopo il workout

Per recuperare le energie dopo un allenamento intenso ci vuole uno smoothie banana e kiwi. Magnesio, potassio e vitamina C vi daranno una botta di vitalità e dolcezza. Non occorre aggiungere altro zucchero. Per prepararlo servono: una banana, un kiwi, un bicchiere di latte di soia o acqua e, se piace, una spolverata di cannella. Frullare il tutto. Tempo di preparazione: 5 minuti.

Smoothie fragole e yogurt: vitamine a go go da bere ogni giorno

Lo smoothie fragole e yogurt è la merenda perfetta per i pomeriggi estivi. Oltre a essere buone, le fragole sono frutti poco calorici, ricchi di vitamine e fibre, con proprietà antiossidanti e diuretiche. E tra i benefici da non sottovalutare: favoriscono il buonumore. Per prepararlo servono: 250 gr di fragole, un vasetto di yogurt bianco, qualche cubetto di ghiaccio, un cucchiaio di sciroppo d'agave per addolcire. Frullare il tutto. Tempo di preparazione: 5-10 minuti.

Vuoi scoprire nuove ricette e preparare uno Smoothie Party per l'inizio dell'estate? Scegli il libro con le ricette giuste qui.


AMAZON MODA

SCONTI FINO AL 70%