Trova il tuo codice sconto Mondadori Store

Codici sconto e offerte simili

Ultimi coupon scaduti di Mondadori Store

Se è la prima volta che usi un codice sconto Mondadori segui queste istruzioni:

1. Clicca sul tasto SCOPRI IL CODICE;
2. Si aprirà una finestra con il codice sconto Mondadori. Il codice È GIÀ COPIATO;
3. Clicca sul tasto VAI AL SITO WEB per accedere alla pagina del negozio online;
4. Scegli cosa acquistare e prima di procedere al pagamento INCOLLA nello spazio indicato il codice sconto.

Per le offerte invece, basterà CLICCARE sul tasto SCOPRI L’OFFERTA per essere re-indirizzato alla pagina del negozio. Non avrai codici da inserire e potrai procedere direttamente all’acquisto di prodotti già scontati o in promozione. Per qualsiasi dubbio o informazione non esitare a scriverci!

Mondadori Store accetta pagamenti con carta di credito (Visa, Visa Electron, Mastercard, American Express, Postepay, Diners), PayPal o pagamento in contrassegno. La spedizione è gratuita per ordini di almeno 24€. Per ordini di importo inferiore il costo è di 2,70€. I tempi di consegna sono tra 1-2 giorni lavorativi dal reperimento del prodotto. L’unica modalità di spedizione è quella espressa. È possibile restituire i prodotti acquistati entro 14 giorni dalla data di consegna. Le spese di spedizione sono a carico del cliente, tranne in caso di articoli difettosi, danneggiati o errati. Per ulteriori informazioni sulle modalità di pagamento, spese di spedizione e resi vi invitiamo a consultare le sezioni Servizi e Garanzie per te sul sito mondadoristore.it

La storia del gruppo Mondadori, oggi maggiore realtà editoriale italiana, nasce più di un secolo fa a Ostiglia, un piccolo comune del mantovano, dove il giovane Arnoldo Mondadori lavorava come tipografo e libraio stampando periodici per le truppe. L’azienda si sviluppa presto grazie alle capacità del suo fondatore di scoprire nuovi talenti e di mantenere la casa editrice fuori dal mondo politico, per garantirne una certa libertà editoriale. Fin da subito rivolge proposte di lettura adatte a diverse fasce di pubblico e si fa conoscere a livello internazionale con l’edizione di tutte le opere di D’Annunzio. Pubblica in Italia autori stranieri tradotti da Cesare Pavese ed Elio Vittorini e nel secondo dopoguerra crea collane di libri economici e dà ampio spazio alla letteratura di evasione. Dopo la morte di Arnoldo Mondadori la presidenza passa al figlio. Alla fine degli anni 80, la maggioranza azionaria passa alla Fininvest mentre la presidenza viene affidata al nipote di Arnoldo, Leonardo. Dal 2003 la presidente del gruppo è Marina Berlusconi. Negli ultimi vent’anni Mondadori ha avuto una forte e continua espansione sia in Italia che sul mercato internazionale, acquisendo gruppi minori e stranieri. L’ultimo importante accordo è quello con la RCS Media Group, altro storico gruppo editoriale italiano fondato da Angelo Rizzoli, che prevede l’acquisizione di RCS libri per più di 120 milioni di euro. Ironicamente si parla già di Mondazzoli, nome nato dalla fusione dei due marchi. Mondadori ha attraversato più di un secolo di storia, diventando testimone dei cambiamenti e dell’evoluzione della società grazie a innovazioni che ha saputo captare e trasformare in successo.

Potrebbero interessarti le offerte di

AMAZON MODA

SCONTI FINO AL 70%